Perché Benatia ha insultato Maurizio Crozza

Spread the love

Il difensore della Juventus Mehdi Benatia ha pesantemente insultato il comico Maurizio Crozza sul suo profilo Instagram. Tutto è nato dalla vicenda del contestato rigore assegnato all’ultimo minuto di Real Madrid-Juventus, ritorno dei quarti di finale di Champions League. Un episodio su cui, a giorni di distanza, ancora si continua a discutere.

Hanno fatto scalpore, a riguardo, le dichiarazioni del portiere bianconero Gianluigi Buffon, che ha attaccato l’arbitro inglese Oliver sostenendo che avesse “un bidone della spazzatura” al posto del cuore. Anche Benatia però, autore del presunto fallo su Vazquez che ha causato il rigore, non ha usato mezzi termini e ha definito “uno stupro” la decisione di Oliver.

Proprio su questa espressione si è appuntata l’ironia, a dire il vero piuttosto volgare, di Maurizio Crozza. Nel suo programma su Nove, “Fratelli di Crozza”, il comico genovese si è rivolto con queste parole al difensore marocchino della Juventus:

“Benatia, tu hai detto che quel rigore è stato uno stupro. Ma sai cos’è uno stupro? Stai attento a usare le parole, sei tu che hai fatto un’entrata del c… al 93′. Se però vuoi provare l’emozione, il prossimo fallo in area, un bel fallo, prova a ficcartelo su per il c…, e un’idea a quel punto te la sei fatta”.

 

Se le battute di Crozza, una volta tanto, sono state inopportune e decisamente sopra le righe, ancora più volgare è stata la reazione di Benatia.

Il difensore bianconero ha insultato il comico genovese su Instagram: “E se vuoi provare sono a Vinovo tutti i giorni, ti aspetto. Imbecille testa di c…, non fai ridere nessuno. Tieni, te lo metti dove ti piace”.

 

(Fonte: The Post Internazionale)

 

Leggi anche Perché parlare di stupro per una partita di calcio è un’offesa per tutte le donne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *